Mondi dei Misteri
printprintFacebook
......
...
......
......
"La leggenda narra... che la piuma di una giovane aquila cadde accanto ad una donna.. ed ella contemplandola imparò il segreto del volo"
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Pow Wow

Last Update: 1/26/2018 12:49 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 135,619
Post: 102,566
Registered in: 6/2/2006
Registered in: 10/28/2008
Gender: Female
Nevin
Gold User
1/26/2018 12:49 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote




Ogni anno, quando la bontà dell’estate cominciava ad attraversare Madre Terra e il Vecchio Inverno era solo un ricordo, la maggior parte delle Bande e delle Tribù di ciascuna Nazione si riuniva per formare quello che è conosciuto come Pow-Wow. Questo raduno costituiva un momento di “accelerazione” per il popolo. Come la crescita di un bambino nel grembo nutre di gioia il cuore della madre, così questi raduni producevano una situazione di stimolo per il talento che nutrivano il popolo.
Il Pow-Wow permetteva ai vecchi amici di ritrovarsi ed erano molte le notti trascorse nella narrazione delle storie di ciò che era accaduto dopo l’ultimo raduno. La condivisione di nuovi metodi d’inseguimento, di pesca e di caccia erano gli argomenti che riempivano i circoli degli uomini, mentre le donne parlavano di nuove tecniche per infilare collane, tingere pelli, preparare cibi e rimedi. I Circoli di Medicina discutevano per nuovi impieghi di piante, parlavano delle necessità del popolo, delle visioni e dei sogni di medicina. I Clan dei Guerrieri parlavano di atti di coraggio e di contare i colpi. Le Tende Nere condividevano gli insegnamenti delle donne e i sogni del popolo che esse dovevano nutrire. I bambini condividevano nuovi giochi e raccontavano storie che avevano sentito dai loro Nonni. Tutti si sentivano pieni, rinnovati dal senso di unità.
Poiché molte tribù non permettevano i matrimoni nell'ambito dello stesso Clan, era durante i vecchi Pow-Wow che i giovani trovavano i loro compagni o compagne. Le persone che erano pronte a sposarsi potevano non essere dell’età giusta all'interno del proprio gruppo, per questo durante i raduni estivi molte coppie s’incontravano e promettevano di amarsi per tutta la vita.
La Cerimonia del Legame di Parentela in genere aveva luogo al Pow-Wow; alcuni la chiamavano Cerimonia dei Fratelli di Sangue. Questa cerimonia in cui si onora e si mescola il proprio sangue con quello di un altro, forma un legame duraturo tra due ragazzi, rendendo ciascuno responsabile dell’altro per tutta la vita. Gli Alleati di Medicina di entrambi i partecipanti vengono chiamati a presenziare la cerimonia. I poteri delle Sette Direzioni vengono onorati e invocati per fare da testimoni all'unione. Quindi ciascun partecipante incide la mano dell’altro. I piccoli tagli nella parte inferiore esterna del palmo della mano, al di sotto del dito mignolo, rappresentano le due stirpi. Quindi le mani vengono unite e mantenute assieme mentre i due nuovi parenti danzano, intonano un canto e girano attorno al fuoco per quattro volte. In alcune Tradizioni, i due, sempre uniti, saltano il fuoco assieme.
Poiché tutte le donne sono già Sorelle in virtù del loro ciclo del Tempo della Luna, la cerimonia è chiamata Fratelli di Sangue o Legame di Parentela. Un uomo e una donna possono diventare Fratello e Sorella o due uomini possono diventare Fratelli, ma per due donne non c’è bisogno di unirsi in questo modo perché sono già unte in qualità di potenziali madri della Forza Creatrice.
Altre attività del Pow-Wow includevano giochi che mettevano in evidenza la prodezza dei giovani Guerrieri. Si poteva trattare di gare a cavallo, in canoa oppure di competizioni di caccia che avrebbero fornito il cibo necessario alle feste durante le occasioni speciali. Ciascun partecipante doveva portare onore alla propria tribù, banda o clan e i giochi erano molto competitivi. La caratteristica peculiare del Pow-Wow era il fatto che fosse altrettanto dignitoso essere vinti, rallegrandosi per l’abilità del vincitore, quanto lo era vincere personalmente. Se uno si comportava da guastafeste perdeva la faccia di fronte a tutti i membri della tribù.
Gli scambi e i baratti erano un’altra importante parte dei raduni ed effettuare uno scambio proficuo che beneficiasse entrambe le parti era considerata un’arte. Molti capi di pellame, molte collane, coltelli, frecce, erbe, coperte, cavalli, vasi e abiti di bisonte cambiavano proprietario durante il Pow-Wow.
Le notti del Pow-Wow erano sempre rallegrate dalle danze che rappresentavano le gesta coraggiose che ciascun Clan dei Guerrieri e ciascun Clan di Caccia aveva compiuto durante l’anno passato. Alcune notti erano ravvivate dalle Storie di Medicina dei Capelli Ritorti o Cantastorie, che erano gli insegnanti/storiografi della Nazione. Altre notti erano notti di festa, se la caccia era stata abbondante. A volte una famiglia patrocinava una festa per celebrare un’occasione speciale, come per esempio la richiesta di un figlio di Danzare il Sole, il primo Tempo della Luna, il Contare i Colpi nei confronti di un nemico, un fidanzamento o Legame di Parentela. Nel Pow-Wow qualsiasi occasione di celebrazione della vita veniva condivisa con l’intera Nazione.

Le Carte del Sentiero Sacro (J. Sams)

Oniya Wakhan - Respiro Sacro

Tina


Image and video hosting by TinyPic


















FAT BOTTOMED GIRLS official page!
































Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:59 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com
......
.....
FORUM AMICI E ADOTTINI


.... Web stats powered by www.webstat.ms